Enrico Letta, dopo l’annuncio della candidatura di Roberto Gualtieri alle primarie di centrosinistra, ha tolto definitivamente dal tavolo il nome di Nicola Zingaretti per il Campidoglio. Intervenuto a Forrest, su Radio Rai 1, il segretario del Pd ha commentato: “Zingaretti sarebbe stato un ottimo candidato a Roma, ma sta facendo un’altra cosa e la sta facendo molto bene gestendo la sanità del Lazio. La sua candidatura andava gestita e verificata rispetto alla gestione della campagna vaccinale. Da settimane Gualtieri aveva fatto capire che era interessato a candidarsi al Campidoglio. Mettiamo in campo il ministro dell’Economia che ha lanciato la prima versione del Recovery e farà benissimo al Campidoglio“.

Aver lanciato la prima versione del Recovery è un motivo di cui essere orgogliosi?

Se apprezzi il mio lavoro: clicca qui e fai una donazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.