Al di là della fede politica, il comprensibile dolore di un figlio.

Matteo Renzi su Twitter. Cinguettio fissato in alto sul proprio profilo social, a sottolinearne l’importanza. A maggior ragione dopo la notizia, di ieri, dell’apertura delle indagini nei suoi confronti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.