Conte-Grillo: la pace in un pranzo a Marina di Bibbona

La pace tra i due è arrivata in un pranzo a pochi passi dalla villa di Beppe Grillo a Marina di Bibbona. Alla fine il Fondatore ha scelto di non andare a Roma, ma “se la montagna non viene a MaomettoMaometto va alla montagna“. Conte ha così raggiunto il Fondatore (quasi) in riva al mare.

Le fonti pentastellate raccontano di un clima estremamente cordiale – e non poteva essere altrimenti – lasciando filtrare perfino il menù: spigola con verdure. Scelta azzeccata: tanti sono stati gli spigoli che sono stati smussati dai rispettivi staff di avvocati e notai prima di raggiungere l’intesa.

Il punto esclamativo, il preludio ai comunicati pomposi che verranno, è questa foto, pubblicata pochi minuti fa da Beppe Grillo sui social:

Una scommessa: il MoVimento 5 Stelle non arriverà a quella data.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.