Il Green Pass servirà per far visita ai parenti in ospedale

Una norma di civiltà. Una spinta affinché tutti si vaccinino, così da recuperare il diritto a stare accanto ai propri cari nei momenti più difficili. Con il Green Pass si potrà aver accesso alle sale d’attesa dei pronto soccorso e ai reparti ospedalieri per far visita ai familiari ricoverati.

Lo prevede l’articolo 4, lettera b del decreto appena varato dal governo, in cui si legge che “è previsto per i parenti dei pazienti l’accesso alle sale d’attesa dei pronto soccorso e ai reparti ospedalieri”.

La precisazione arriva da fonti del Ministero della Salute, dopo l’appello di Italia Viva proprio per permettere l’accesso in ospedale alle persone provviste di Green Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.