Renzi: “Sfido Conte a confronto all’americana”

Matteo Renzi lancia il guanto di sfida a Giuseppe Conte. L’appello del leader di Italia Viva era caduto nel vuoto già alcune sere fa quando, impegnato nella presentazione del suo libro, dialogando con Enrico Mentana aveva detto di essere pronto ad un faccia a faccia tv con il leader in pectore M5s.

Adesso Renzi mette la proposta nero su bianco, sulla sua E-news: “Giuseppe Conte, quasi leader dei Cinque Stelle, mi ha attaccato, parlando dei miei contratti “da centinaia di migliaia di euro”. A Giuseppe Conte potrei proporre un dibattito sulle idee ma non vorrei metterlo in difficoltà (come si vede da questo video, l’ex collega ha idee e modi di esprimerle in linea con la tradizione grillina): dunque mi limito a chiedergli un confronto all’americana pubblico, in TV, sui miei contratti. E sui suoi contratti. E sui suoi rapporti. Io dico che ci divertiamo. Mi faccia sapere l’avvocato del popolo quando è disponibile, se se la sente. Io ci sono“.

Non è la prima volta che Renzi fa una proposta di questo tipo: Sigfrido Ranucci di Report e Chiara Ferragni sono gli ultimi in ordine di tempo ad essersi sottratti al confronto. L’unico ad aver accettato il faccia a faccia – gli va dato atto – è stato finora il solo Matteo Salvini.

Cosa farà Giuseppe Conte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.