Troppo poco e troppo tardi, Speranza si dissocia da Travaglio

C’è voluta la bufera sui social, con annessa richiesta di dimissioni da parte della Lega, per portare Roberto Speranza a dissociarsi dalle parole pronunciate ieri da Marco Travaglio nei confronti di Mario Draghi.

Intercettato dai giornalisti dalle parti della Camera dei Deputati, a proposito delle parole del direttore del Fatto QUotidiano alla festa di Articolo 1, Speranza ha commentato: “L’uscita di Marco Travaglio sul presidente del Consiglio Mario Draghi è infelice e non rappresenta certo il punto di vista di Articolo Uno che sostiene convintamente la sua azione di governo“.

Troppo poco e troppo tardi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.