Dramma Afghanistan: aggrappati sugli aerei in volo, i corpi cadono nel vuoto – VIDEO

Afgani disperati avevano cercato di aggrapparsi agli aerei americani in fase di decollo. Le immagini precedenti, però, lasciavano un punto interrogativo sul destino di quei giovani uomini decisi ad appigliarsi all’ultima folle speranza, prima di ripiombare nell’incubo talebano. Ecco allora che la corsa ad accompagnare il velivolo americano poteva apparire per noi il tentativo di bloccarne la partenza. Punto. Non certo l’assurda idea di volare su di esso, aggrappati poco sotto la sua ala, nascosti nelle stive, al fine di raggiungere l’America dall’Afghanistan.

Il video qui sotto, invece, ci dice che qualcuno ha reputato questa soluzione più praticabile di quella di una permanenza nel Paese a guida talebana. Il puntino evidenziato nella foto di questo articolo non è un difetto dello schermo del vostro smartphone o del vostro pc. E’ un corpo in caduta libera da centinaia di metri, travolto dalla velocità del bolide americano, spazzato via dalla viltà dell’Occidente.

Sono immagini forti, terribili. Scelgo di mostrarle perché è giusto sensibilizzare tutti. Quanto sta accadendo in Afghanistan è un dramma di proporzioni inaudite. Bisogna fare qualcosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.