Torino, malore per Damilano: campagna elettorale sospesa

Il candidato sindaco del centrodestra a Torino, l’imprenditore Paolo Damilano, è stato colto oggi da un lieve malore.

Su indicazione dei medici il leader di “Torino Bellissima” ha sospeso tutti gli appuntamenti della campagna elettorale per 24 ore. A renderlo noto è il suo staff, “scusandosi per il disagio arrecato“.

Nel frattempo il candidato del centrosinistra, Stefano Lo Russo, in merito alla notizia del malore del suo avversario ha commentato: “Faccio a Paolo i migliori auguri di pronto recupero. La campagna elettorale è piuttosto impegnativa, Torino è piuttosto combattuta. In bocca al lupo a Paolo e a presto per le strade della città“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.