Facebook down? Non perdiamoci di vista

Ormai da diverse ore larghe fette di Pianeta sperimentano un down dei social network. Persino la Casa Bianca sta monitorando da vicino la situazione, che appare di diffficile lettura anche agli esperti del settore.

Intendiamoci: per un blog di politica come il mio, legato per il 90% del suo traffico a Facebook, l’impossibilità di utilizzare questo canale nel giorno delle elezioni – quello in cui sulla carta un blog di politica ha la maggiore visibilità. – beh, è una vera e propria disdetta!

Fortunatamente, però, qualche via di comunicazione è ancora attiva. Facebook ci ha dato buca, ma possiamo continuare a comunicare su Twitter!

Questo è il mio canale. Basta fare click qui e poi su “Segui” per non perderci di vista.

Aspettando Facebook. E iniziando a ragionare ad un modo per non essere dipendenti da nessuno! Eccola, la lezione del giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.