Conte, “13 domande a Renzi”. La replica: “Gli rispondo in diretta tv”

Giuseppe Conte contro Matteo Renzi. Un duello destinato a caratterizzare l’agenda politica dei prossimi mesi. La crisi di governo aperta dal leader di Italia Viva e costatagli la poltrona di Palazzo Chigi non è ancora andata giù al presidente M5s, che adesso attraverso il portale pentastellato riserva 13 domande all’avversario politico. Quasi la metà, precisamente 6, vertono tutte sulla cosiddetta “struttura di propaganda antigrillina” che alcuni collaboratori dell’allora segretario del Pd avevano ipotizzato di creare per rispondere alla macchina del fango pentastellata.

I restanti 7 quesiti si concentrano sul ruolo da conferenziere di Renzi in Arabia Saudita e sulla sua compatibilità (morale, prima che legale) con il ruolo di senatore; sull’inchiesta inererente la fondazione Open; sulla disponibilità a votare una legge sul conflitto di interessi; sugli importi ricevuti da Alessandro Benetton e sulla trasparenza riguardante il suo estratto conto dopo la barbarie della pubblicazione sul Fatto Quotidiano.

Da questi 13 quesiti emergono poca fantasia e scarso coraggio. Conte non si firma, ma chi ha letto negli ultimi anni i suoi interventi riconosce chiaramente la mano dell’avvocato (un esempio su tutti: l’ormai conclamata ossessione per l’espressione, e solo per quella, ‘disciplina e onore‘).

Renzi dal canto suo ha già risposto all’articolo del Movimento 5 Stelle, rilanciando: “Giuseppe Conte ha preparato per me 13 domande: sarò felice di rispondergli in un confronto in diretta TV. Aspetto la sua proposta di data e nel frattempo preparo le 13 domande per lui, dalle mascherine al Venezuela. Sono certo che non scapperà dal confronto democratico. Vero?“.

Prepariamo i pop corn, attendiamo (poco) fiduciosi una risposta di Giuseppe Conte, e speriamo non sia l’ultima.

Ti è piaicuto questo articolo? Dietro c’è del duro lavoro, dammi una mano!

3 commenti su “Conte, “13 domande a Renzi”. La replica: “Gli rispondo in diretta tv”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.