Francia, Zemmour aggredito al comizio: contestatore gli salta al collo – VIDEO

Pugni, calci, lanci di sedie: è stato all’insegna di violenti scontri il primo grande comizio di Éric Zemmour dopo l’ufficializzazione della sua candidatura alle presidenziali in Francia. Un gruppo di manifestanti antirazzisti con maglie “no al razzismo” ha fatto irruzione nella sala scontrandosi con i sostenitori di Zemmour. L’uomo che è saltato al collo del candidato è stato prima bloccato e poi arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.