Quirinale, Letta va da Renzi: prove di disgelo

Questa mattina intorno alle 8.00 Enrico Letta e Matteo Renzi sono stati protagonisti di un incontro avente come portata principale il Quirinale.

Prove di disgelo tra i due leader ormai sempre più distanti. D’altronde Renzi sul tema Colle storicamente è sempre stato chiaro: “L’arbitro si sceglie tutti insieme”. Così Letta è impegnato nella ricerca di un candidato in cui “tutti” possano riconoscersi, come da tweet di poche ore fa.

È stato il segretario Pd, così come aveva fatto un paio di giorni fa con Giuseppe Conte, a spostarsi verso il suo interlocutore. Se con il presidente M5s il colloquio era andato in scena a casa Conte, questa volta l’incontro ha avuto luogo a Palazzo Giustiniani, nell’ufficio del senatore di Italia Viva, a pochi metri da quello di un ex presidente della Repubblica come Giorgio Napolitano.

Sui nomi fatti durante il colloquio vige, per ora, il massimo riserbo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.