Casellati ko, scintille La Russa-Toti: “Stai festeggiando?”, “No vi lascio spazio”

Tensione all’interno del centrodestra. I 382 voti racimolati dalla presidente del Senato Casellati alla quinta votazione hanno fatto esplodere il nervosismo latente all’interno della coalizione. I reciproci sospetti covati da mesi sono riemersi in maniera veemente nell’immediatezza dello scrutinio. Vere e proprie scintille tra Ignazio La Russa e Giovanni Toti davanti ai giornalisti in Transatlantico.

L’esponente di Fratelli d’Italia ha apostrofato il governatore della Liguria: “Hai già espresso la tua soddisfazione per il risultato? Stai già festeggiando?“. Questa la frecciata di La Russa, tesa a suggerire come fin dall’inizio dai “totiani” vi sia stata una forte spinta ad eleggere presidente Draghi o un centrista alla Casini.

Il leader di Coraggio Italia, imperturbabile, ha risposto: “No, vi lascio spazio, vi lascio andare avanti“. Sembrava tutto finito, ma pochi minuti più tardi, dinanzi ai taccuini dei cronisti, alla domanda su chi è che ha tradito, La Russa ha riacceso la miccia: “Guardate fra i centristi e in Forza Italia“. A questo punto, Toti ha opposto la logica dei numeri: “Io sarei contento se avessi 70 parlamentari, ma non è così…“.E La Russa ha chiosato: “Beh, infatti ne hai la metà…“.

I segnali sono chiarissimi: il centrodestra …

Un commento su “Casellati ko, scintille La Russa-Toti: “Stai festeggiando?”, “No vi lascio spazio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.