FLASH! Ucraina disperata: “Chiunque può impugnare un’arma si arruoli”

La mossa della disperazione di Kiev in risposta all’invasione russa. Il ministero della Difesa ucraino ha chiesto a chiunque sia in grado sia pronto e capace di impugnare un’arma di arruolarsi nelle forze di difesa territoriali. Dopo la mobilitazione generale dei riservisti di età compresa tra i 18 e i 60 anni, dopo il via libera alla detenzione delle armi per i civili, un passo ulteriore che descrive più di mille parole la situazione in cui si trova l’Ucraina a confronto col gigante militare russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.