FLASH! Zelensky ai leader UE: “Potrebbe essere l’ultima volta che mi vedete vivo”. La video call drammatica

C’è un motivo se Mario Draghi oggi in Parlamento si è mostrato particolarmente turbato rispetto alle sorti del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. La notte prima infatti, il leader di Kiev era stato protagonista di una drammatica video call con tutti i leader dell’Unione Europea.

Ai capi di governo del Vecchio Continente, Zelensky ha confermato l’intenzione di restare a Kiev, nonostante sia ormai chiaro che lui e la sua famiglia sono il bersaglio principale dei soldati di Mosca. Ma c’è un elemento aggiuntivo rispetto a quanto dichiarato da Draghi in Aula. A svelarlo è Barak Ravid, corrispondente di Axios, già noto per uno scoop su Donald Trump.

Ebbene, il giornalista, dopo aver consultato due fonti, ha avuto conferma del fatto che Zelensky abbia pronunciato questa frase ai suoi interlocutori: “Questa potrebbe essere l’ultima volta che mi vedete vivo”. Parole drammatiche, che hanno scosso tutti i partecipanti alla chiamata. Ecco spiegata la commozione di Draghi, peraltro fraintesa poco fa dallo stesso leader ucraino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.