FLASH! Guerini: “Da domani l’Italia potenzia la sua presenza militare in Romania”

Da domani l’Italia potenzierà la propria presenza militare in Romania“. Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini. Dal dicastero si riferisce che il nostro Paese raddoppierà il numero dei mezzi aerei già operanti nell’attività di airpolicing. Gli Eurofighter già impegnati in Romania passeranno così da 4 ad 8, dando seguito alla decisione del Consiglio dei ministro di ieri di rafforzare la presenza militare italiana sul fianco orientale della NATO.

Guerini ha spiegato: “Nell’ambito del rafforzamento della postura di deterrenza sul fianco est dell’Alleanza, da domani l’Italia potenzierà la propria presenza in Romania raddoppiando il numero dei velivoli Eurofighter già operanti nell’attività di airpolicing. Ulteriori 4 aeroplani verranno inviati nella base di Mihail Kogalniceanu di Costanza“. “L’Italia – ha concluso il ministro – sta contribuendo con rapidità e convinzione alle decisioni prese in ambito Nato e ieri il governo ha approvato una serie di significative misure che prevedono il rafforzamento della postura militare sul fianco est a seguito dell’inaccettabile e ingiustificata aggressione della Russia all’Ucraina“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.