FLASH! Zelensky ricuce con Draghi: “Vuole escludere la Russia dallo SWIFT”

Pace fatta tra Volodymyr Zelensky e Mario Draghi. Fraintendimento chiarito, incomprensione archiviata. Il presidente ucraino ha twittato pochi minuti fa: “Questo è l’inizio di una nuova pagina nella storia dei nostri stati. Mario Draghi in una conversazione telefonica ha sostenuto l’esclusione della Russia dallo SWIFT, la fornitura di assistenza alla difesa“. Zelensky ha poi concluso: “L’Ucraina deve entrare a far parte dell’Unione Europea“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.