Lavrov parla all’ONU: diplomatici UE e Alleati abbandonano l’Aula – VIDEO

Il ministro degli Esteri Sergej Lavrov prende la parola all’Onu. Intervento più atteso? Probabile, ma dopo il via all’invasione dell’Ucraina nessuno, tra diplomatici UE e Alleati, vuole ascoltare ciò che ha da dire il rappresentante di Vladimir Putin. Così l’aula del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra si svuota.

Non appena lo speaker gli assegna la parola, Lavrov in videocollegamento subisce lo sgarbo dei suoi “colleghi”, che girano i tacchi e gli voltano le spalle:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.