Zelensky, oggi discorso alla Camera dei Comuni: la “madre di tutti i Parlamenti” attende il leader ucraino

Westminster è pronta ad accogliere Volodymyr Zelensky. Il presidente ucraino parlerà oggi alla Camera dei Comuni britannica, in quella che è stata già definita un’occasione “storica” dallo speaker del Parlamento, Sir Lindsay Hoyle.

Difficile negare l’importanza dell’occasione: soltanto raramente, l’istituzione che ama definirsi come “la madre di tutti i parlamenti“, concede infatti a leader stranieri l’onore di intervenire. Zelensky lo farà alle ore 18:00 italiane, ovviamente in collegamento video. Per l’occasione saranno installati degli appositi schermi in aula e forniti circa 500 auricolari per consentire ai parlamentari di ascoltare la traduzione simultanea.

Sir Lindsay ha dichiarato: “Ogni parlamentare vuole sentire direttamente il presidente, che ci parlerà in diretta dall’Ucraina, quindi questa è un’opportunità importante per la Camera. Grazie ancora al nostro incredibile staff per aver lavorato a pieno ritmo per rendere possibile questo storico intervento“. Cosa dirà Zelensky? Con ogni probabilità rinnoverà gli appelli a sostenere l’Ucraina, anche istituendo una no-fly zone.

Attesi anche il premier Boris Johnson, che siederà nella prima fila dei banchi della maggioranza, e il leader d’opposizione, il laburista Keir Starmer. Al momento non è prevista alcuna interlocuzione: dunque Zelensky pronunciato il suo intervento si congederà dalla Camera dei Comuni. La scorsa settimana ha ricevuto una standing ovation dal Parlamento europeo: è altamente probabile che il Parlamento inglese gli riservi lo stesso tributo.

AGGIORNAMENTO: ECCO COM’È ANDATA

Zelensky al Parlamento inglese cita Shakespeare: “Tra essere e non essere l’Ucraina ha scelto di essere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.