Anche Pedro Sanchez attacca Salvini: “Salvini al governo? Sarebbe la morte dell’Europa”- VIDEO

Anche il premier spagnolo Pedro Sanchez attacca Matteo Salvini. La tentata svolta moderata del leader della Lega non convince né dentro né fuori dai confini nazionali, come il recente flop della visita in Polonia dimostra.

In un video rilanciato pochi minuti fa anche dal segretario del Pd Enrico Letta, si può osservare un passaggio del discorso tenuto dal primo ministro Sanchez oggi al parlamento spagnolo, in cui il leghista finisce nel mirino. Rivolgendosi a Santiago Abascal, leader della formazione dell’estrema destra iberica “Vox”, Sanchez ha infatti dichiarato:

Signore e signori, facciamo un esercizio: cosa diventerebbe l’Europa se Salvini governasse in Italia, se Le Pen governasse in Francia e se lei (Abascal, ndr) avesse una qualche responsabilità di governo in Spagna? Sarebbe la morte dell’Europa, signore e signori, la morte dell’Europa. Lei rappresenta tutto il contrario dell’Europa di oggi. Voi rappresentate l’intolleranza, la mancanza di argomenti, la totale assenza di dialogo. Allora, cosa ha fatto Vladimir Putin negli ultimi anni? Ha sostenuto coloro con i quali vi siete incontrati proprio all’inizio di quest’anno: Le Pen, Salvini. Quello che Vladimir Putin vorrebbe sarebbe dei governi autoritari in Europa. Ma vi dirò una cosa, chiaramente, non userò i due minuti e mezzo che avete usato per fare la vostra domanda. Questo non succederà: né la Spagna né l’Europa permetteranno a voi, ai vostri movimenti politici, di governare in Spagna o in Europa. L’Europa prevarrà; Salvini, Le Pen, voi e Putin non avrete la vostra occasione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.