FLASH! “Inaccettabile”: Draghi risponde alla Russia, “Guerini difende sicurezza italiani”

Prende posizione il premier Draghi dopo le minacce di Mosca all’indirizzo dell’Italia. In una nota diramata da Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio esprime “piena solidarietà al Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, vittima di attacchi da parte del Governo russo“.

Il paragone tra l’invasione dell’Ucraina e la crisi pandemica in Italia – continua Draghi – è particolarmente odioso e inaccettabile“. Poi la chiosa: “Il Ministro Guerini e le forze armate sono in prima linea per difendere la sicurezza e la libertà degli italiani. A loro va il più sentito ringraziamento del Governo e mio personale“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.