Corea del Nord, Kim Jong-un torna “rocket man”: il video surreale in cui lancia il nuovo missile balistico

Giacca di pelle, occhiali da sole, musica tensiva prima ed emozionale poi. Il video della propaganda della Corea del Nord, alle nostre latitudini, può sortire una facile ironia. Ma c’è un dettaglio: Kim Jong-un, il dittatore che Donald Trump ribattezzò “rocket man” in un momento di bassa dei loro rapporti, è un signore con un arsenale missilistico di tutto rispetto. Il leader di Pyongyang è ossessionato da anni dal nucleare, vede “la bomba” come la massima garanzia per la (sua) sopravvivenza. E nei giorni in cui Washington mostra i muscoli con la Cina, non è un caso che Kim – protetto di Pechino – decida di mostrarsi a supervisionare le operazioni di lancio della “grande arma“, il nuovo missile balistico Hwasong-17 che, promette, “renderà di nuovo chiaramente consapevole il mondo intero del potere delle nostre forze armate strategiche“. Sì, perché assicura, la Corea del Nord è ora “del tutto pronta per un confronto di lungo periodo con gli imperialisti statunitensi“.

Ecco il video INTEGRALE trasmesso dalla tv di Stato nordcoreana:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.