FLASH! Pelosi a Taiwan? Cina: “Risponderemo con forza, USA responsabili delle conseguenze”

La notizia diramata dai media di Taiwan e Giappone, secondo cui la Speaker della Camera americana Nancy Pelosi visiterà Taiwan domenica 10 aprile, sortisce la dura reazione della Cina.

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha infatti dichiarato che “se la speaker della Camera dei rappresentanti visiterà Taipei, la Cina adotterà misure risolute ed energiche per difendere fermamente la sovranità nazionale e l’integrità territoriale“. Lijian ha aggiunto che “gli Stati Uniti dovranno essere pienamente responsabili di tutte le conseguenze“. La Cina, ha concluso, “si oppone fermamente a tutte le forme di interazione ufficiale tra gli Stati Uniti e la regione di Taiwan“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.