Zelensky: “L’Italia si è offerta come garante della sicurezza dell’Ucraina”

In un’intervista ai media online ucraini, il presidente Volodymyr Zelensky ha detto che l’Italia, insieme agli Stati Uniti, alla Gran Bretagna e alla Turchia, ha offerto la propria disponibilità a diventare “garante della sicurezza dell’Ucraina“.

Zelensky ha dichiarato: “Oggi quelli che hanno dimostrato di essere pronti – non abbiamo ancora nessun firmatario – ma c’è una dimostrazione (di interesse, nda) da Johnson, dalla Gran Bretagna, dagli Stati Uniti, dall’Italia, dalla Turchia. Penso che sarà qualcosa di separato dall’Unione Europea“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.