FLASH! Russia viola spazio aereo Danimarca: la reazione di Copenaghen

Non solo la violazione dello spazio aereo svedese, anche alla Danimarca tocca fare i conti con le provocazioni di Mosca. Secondo quanto comunicato da Copenaghen, nella serata di venerdì un aereo russo da ricognizione ha fatto capolino nei cieli danesi in prossimità dell’isola di Bornholm, nel Mar Baltico.

Una violazione che ha scaturito la ferma reazione da parte della Danimarca, con il ministro degli Ester Jeppe Kofod che su Twitter ha annunciato di aver convocato per domani l’ambasciatore russo, definendo l’accaduto “del tutto inaccettabile e particolarmente inquietante nella situazione attuale“. Il ministero della Difesa danese, attraverso il suo portavoce, Henrik Mortensen, ha riferito che “due F-16 danesi sono immediatamente intervenuti”, provvedendo evidentemente a scortare il velivolo. L’aereo che ha violato lo spazio aereo danese dovrebbe essere lo stesso Antonov-30 avvistato in Svezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.