VIDEO! L’indignazione di Draghi: “C’è chi dice che l’Ucraina non si deve difendere!”

L’indignazione di Draghi monta alla Camera dei Deputati e scuote l’Aula durante le repliche alle sue comunicazioni sul conflitto in Ucraina. Prima una strigliata memorabile a Fratoianni, poi l’affondo: “C’è una fondamentale differenza tra due punti di vista. Il mio è che l’Ucraina si deve difendere: le sanzioni, l’invio di armi, servono a questo. L’altro punto di vista è diverso: l’Ucraina non si deve difendere, non dobbiamo fare le sanzioni, non dobbiamo mandare le armi: la Russia è troppo forte! Perché combatterla?! Lasciamo che entri, lasciamo che l’Ucraina si sottometta! Dopotutto cosa vogliono questi?!“.

Qui il video dell’indignazione di Draghi (per gli iscritti al Blog):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.