Ucraina: il messaggio del ministro della Difesa agli uomini russi. Ecco la mossa tattica di Kyiv

La serata di ieri si segnala per il manifestarsi di un’interessante tattica da parte ucraina. Il ministro della Difesa di Kyiv, Oleksii Reznikov, ha infatti indirizzato un videomessaggio ai cittadini russi arruolabili nell’esercito.

Utilizzando un registro comunicativo diretto e allo stesso modo attento a separare l’opinione pubblica russa dalla sua leadership, il politico di Leopoli ha avvisato: “Prima di tutto, questo riguarda i residenti delle grandi città russe. So per certo che avete circa una settimana di tempo in cui esercitare almeno un po’ di scelta. All’inizio di gennaio le autorità russe chiuderanno i confini per gli uomini, poi dichiareranno la legge marziale e daranno inizio ad un’altra ondata di mobilitazione”. Il messaggio prosegue: “I confini saranno chiusi anche in Bielorussia. Oggi state pensando a come addobbare la vostra tavola festiva e facendo piani per il futuro. Ma sotto i rintocchi dell’orologio a pendolo potreste non sentire bussare alla porta: è l’ufficiale militare. (…) È improbabile che i vostri leader ve lo dicano nei discorsi per il Nuovo Anno. Dunque, ascoltate con attenzione ciò che sto per dirvi. Non vi chiedo di credere alle mie parole. Voglio solo che…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *