18 Aprile 2023

ESCLUSIVO! Calenda vuole (ri)chiudere con Italia Viva. Tandem Carfagna-Gelmini in…Azione. E domani riunione…

Altra giornata sulle montagne russe per Carlo Calenda e per il Terzo Polo. Secondo quanto ricostruito in esclusiva da questo Blog, l’intervista a Mara Carfagna pubblicata questa mattina da “Repubblica” ha scoperchiato il vaso di Pandora. All’interno di Azione si registra una chiara spaccatura rispetto alla linea politica da seguire nei confronti del rapporto con Italia Viva.

Calenda in confusione. Tandem Carfagna-Gelmini in…Azione. Tutto di nuovo in gioco. E domani mattina…

Fin dalle ore immediatamente successive alla pubblicazione dell’intervista di Mara Carfagna, fonti ben informate descrivevano il leader di Azione come “contrariato” rispetto all’apertura accordata dall’ex forzista nei confronti di Matteo Renzi e dei suoi. Attorno all’ora di pranzo, interpellato da AdnKronos, Calenda dice di condividere “al 100%” la posizione di Carfagna. Cos’è successo? Qualcuno consiglia al segretario di intestarsi la linea dell”ex ministro per il Sud: pena il rischio di vedersi sfilare il partito. Calenda inizialmente si fida, ma poi ci ripensa, cambia nuovamente idea. Non passano neanche due che ore fonti ufficiali del partito vergano la seguente nota:

La federazione con Italia Viva è stata sciolta e non verrà ricostituita. Sono venuti me…

4 commenti su “ESCLUSIVO! Calenda vuole (ri)chiudere con Italia Viva. Tandem Carfagna-Gelmini in…Azione. E domani riunione…

  1. Buonasera Dario.
    Hai avuto modo di seguire gli sviluppi dei cosiddetti “LibDem”, dove figura Oscar Giannino? Pensi che qualche personaggio di spicco potrebbe dare seguito al progetto, magari anche tra i parlamentari stessi di Azione-IV stanchi di un dualismo Renzi-CC un po’ troppo pubblico? Un Marattin, Cappato, Pastorella, per dirne qualcuno. Grazie e complimenti, sei una risorsa preziosa.

    1. Scusa per il ritardo Andrea. Onestamente non sono molto informato sulle iniziative dei LibDem o di Giannino in particolare. Ps: i nomi che hai fatto sono tutti “futuribili”, in particolare Marattin e Pastorella.

Lascia un commento