9 Maggio 2023

FLASH! Meloni-Schlein: “tiri di scherma” a Montecitorio. L’avvocato filosofo. E il Terzo Polo…

Prendeteli come appunti sul taccuino. Bocconi di pop-corn che arrivano in serata. Da approfondire. Flash da Montecitorio.

Chi era presente, nella biblioteca del presidente a Montecitorio, paragona il primo faccia a faccia tra Giorgia Meloni ed Elly Schlein ad un duello di scherma.

Mano libera sul fianco, aggiustatina alla maschera, lama inforcata che sfiora quella della rivale per un saluto apparentemente cordiale. Sguardo reciproco: è un attimo che dura un’eternità. “Allez” dell’arbitro, via all’assalto. E le delegazioni, per alcuni minuti, spariscono dalla sala. In pedana, solo loro: Giorgia ed Elly, Elly e Giorgia. “Potevi sentire il tintinnio delle lame“, azzarda un esponente del centrodestra di governo. Affondo, parata e risposta. Chi ha toccato l’armatura? Dal centrosinistra replicano: “Le due non si amano, non si prendono. Si rispettano“.

E l’avvocato? Giuseppe Conte ha deciso di guidare la delegazione M5s soltanto ieri, a ridosso dell’incontro per le riforme. Perché? Strategia. Nel giorno che tutti raccontano come quello dell’incontro fra Meloni e Schlein, l’avvocato cerca di rubare la scena alla leader dem. Sono i suoi ad avvisare le agenzie di una telefonata …

Un commento su “FLASH! Meloni-Schlein: “tiri di scherma” a Montecitorio. L’avvocato filosofo. E il Terzo Polo…

Lascia un commento