Letta insiste: “Conte imprescindibile, alleanza organica con M5s”

Enrico Letta non rinuncia all’alleanza con il Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte. Anche adesso che il successo delle amministrative potrebbe consentirgli un margine di manovra più ampio, anziché aprire verso i riformisti il leader del Pd sceglie di abbracciare i populisti.

Durante un live con La Stampa, il segretario dem ha dichiarato che “queste elezioni e anche i fatti delle ultime ore hanno dimostrato che andiamo d’accordo” con il M5s. “Siamo diversi“, ha precisato in un sussulto d’orgoglio, “ma andiamo d’accordo e andiamo verso un’alleanza molto stretta e organica“.

Letta riserva al presidente del Movimento 5 Stelle parole al miele, specificando che “Conte è un alleato assolutamente imprescindibile, non ho dubbi“. Insomma: la linea del nuovo Pd lettiano è ampiamente – e incomprensibilmente – nel solco di quello zingarettiano. Le ragioni di questa strategia sono imperscrutabili, ma tradiscono una debolezza: Letta pensa di aver bisogno di tutti voti per battere la destra, anche i pochi rimasti in dote ai 5 Stelle. E pensa di non poterli trovare al centro, tra i riformisti e i liberali.

3 commenti su “Letta insiste: “Conte imprescindibile, alleanza organica con M5s”

  1. È L’ENNESIMO ERRORE DI LETTA!!! CONSIGLIATO DA DALEMA E BERSANI….!!!DEVONO FARE UN CENTRO SX…CON RENZI E CALENDA….! VERRANNO MOLTI DA BERLUSCONI E ANCHE DELLA LEGA E I CINQUE STELLE…ORMAI IN ESTINZIONE…GRAZIE A CASALINO E CONTE!!!!

  2. Letta non ha ancora capito che la percentuale di elettori 5s è in fase calante. Rimarranno solo i percettori del rdc. Ormai la gente normale ha visto l’inconsistenza delle idee del movimento. Il nuovo vecchio presidente grillino continua imperterrito a fare discorsi tondeggianti tra un giudizio e l’esatto opposto. Comunque non si sente nessuna voce nel pd che la pensi diversamente da Letta. Contenti loro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.