Chi è Paolo Maddalena, il più votato al primo scrutinio dell’elezione del Quirinale

Chi è Paolo Maddalena, il più votato del primo scrutinio dell’elezione del presidente della Repubblica?

Ex magistrato e vice presidente emerito della Corte Costituzionale, 85 anni, napoletano, Maddalena è stato indicato nei giorni scorsi come candidato al Quirinale dai parlamentari ex Movimento 5 Stelle confluiti ora nel Gruppo Misto e nella componente “Alternativa c’è”, di cui fanno parte poco più di 40 tra deputati e senatori.

I suoi Grandi elettori lo descrivono “figura super partes, lontana da appartenenze politiche: ha messo al centro della sua opera di magistrato, docente universitario e giudice costituzionale (vice presidente della Consulta) la tutela dei beni pubblici demaniali, della legalità, della sovranità popolare e della nostra Costituzione. Per queste ragioni riteniamo possa essere una figura tra le più importanti sulla quale tutte le forze politiche potrebbero convergere. Le invitiamo ad esprimere il proprio voto per una personalità in grado di incarnare pienamente le caratteristiche di garante della Costituzione e dei diritti del popolo italiano“.

Maddalena si è laureato presso l’Università di Napoli nel 1958. Libero docente di Istituzioni di diritto romano dal 1971, dopo il suo ingresso in magistratura spostò i suoi interessi verso il diritto amministrativo e costituzionale. I principali risultati in questo settore hanno riguardato una nuova configurazione della responsabilità amministrat…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.