FLASH! M5s, guerra di veline! Smentito veto su Casini

Nemmeno il tempo di minacciare il passaggio all’opposizione qualora venga eletto presidente della Repubblica Pier Ferdinando Casini, che dal Movimento 5 Stelle arriva una (nuova) velina a rettificare la posizione pentastellata.

La comunicazione M5s infatti dichiara che:

È destituito di ogni fondamento qualsiasi riferimento o commento del M5S a nomi di possibili candidati al Quirinale. Il Movimento sta dialogando per una soluzione condivisa“.

Quella precedente, insomma, sarebbe stata una mela avvelenata da parte di chi, all’interno del Movimento stesso, gioca contro Casini.

Questo per dare la compattezza che si respira all’interno del Movimento 5 Stelle in questi frangenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.