Ucraina-Russia, battaglia anche all’ONU: “I criminali di guerra vanno all’Inferno, ambasciatore” – VIDEO

Ucraina sotto assedio mentre il Consiglio di sicurezza d’emergenza delle Nazioni Unite è ancora in corso. Durissimo lo scontro durante la riunione, con l’ambasciatore ucraino Kyslytsya che non è riuscito a trattenere la sua rabbia per l’aggressione subita dal suo Paese.

Rivolgendosi al suo omologo russo, l’ambasciatore Nebenzya, ha così concluso il suo intervento: “Non c’è purgatorio per i criminali di guerra. Vanno dritti all’inferno, ambasciatore”.

IL VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.