FLASH! Ucraina, nave cargo estone affondata al largo di Odessa: “Colpita da mina, 4 dispersi”

Una nave cargo estone è esplosa ed è affondata nel Mar Nero al largo della città ucraina di Odessa. Almeno 4 persone sarebbero disperse nell’esplosione, mentre altri due membri dell’equipaggio avrebbero trovato riparo su una zattera di salvataggio. Questo quanto dichiarato alla Reuters da Igor Ilves, amministratore delegato della Vista Shipping Agency, manager con sede a Tallinn.

La nave mercantile interessata dall’esplosione sarebbe la Helt: la prima ipotesi è che l’affondamento sia da attribuire alla collisione con una mina. Essendo l’Estonia un Paese NATO, il timore è che questo evento possa scatenare ulteriori tensioni nell’Europa orientale.

foto dell'HELT
Nave cargo estone Helt battente bandiera di Panama

Nave cargo usata come scudo dai russi?

In un primo momento, la nave Helt era stata segnalata dalle autorità della difesa e marittime ucraine come “catturata” dalla Marina russa, utilizzata come scudo dal fuoco ucraino o come travestimento per impedire il rilevamento radar nemico. Seguiranno aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.