3 Giugno 2023

Taiwan, il mondo “a 150 metri dalla guerra”: sfiorata collissione tra navi Cina e USA. I dettagli

A 150 metri dalla Terza Guerra Mondiale. Esagerazione? Forse no, in ragione di quanto accaduto poche ore fa nello Stretto di Taiwan, dove una nave da guerra cinese ha sfiorato la collisione con il cacciatorpediniere amerciano US Chung-Hoon, impegnato in un’attività congiunta Canada-Stati Uniti per garantire la libertà di navigazione.

La ricostruzione

Ed è proprio un’emittente canadese, Global News, sulla base del racconto di un testimone, un reporter in viaggio sulla HMCS Montreal, ovvero la fregata canadese che dal 25 maggio prende parte alla missione nel Mar Cinese Meridionale, a spiegare come l’unità cinese abbia fatto rotta intenzionalmente per tagliare la prua del cacciatorpediniere americano. Soltanto la decisione dell’equipaggio a stelle e strisce, guidato via radio, ha evitato lo scontro scegliendo di cambiare rotta.

Paul Mountford, comandante della Montreal, ha definito la mossa “poco professionale“, dichiarando l’incidente “chiaramente istigato dai cinesi. Il fatto che questo fosse stato annunciato alla radio prima di farlo, ha indicato chiaramente che era intenzionale“. Secondo quanto riferito dal Mountford, infatti, i cinesi hanno infatti comunicato via radio alle navi canadesi e americane che stavano entrando in territorio cinese. Un&#…

Lascia un commento